Retrospect Vineyards House di Swatt Miers Architects a Windsor, California

Retrospect Vineyards House di Swatt Miers Architects a Windsor, California

Progetto:Retrospect Vineyards House
architetti:Swatt Miers Architects
Posizione:Windsor, California, Stati Uniti d'America
La zona:5.000 piedi quadrati
Fotografie di:Per gentile concessione di Swatt Miers Architects

Retrospect Vineyards House di Swatt Miers Architects

La Retrospect Vineyards Home è una lussuosa residenza contemporanea che si trova in un vigneto funzionante. È stato progettato daSwatt Miers Architectsil cui nome potrebbe essere familiare al progetto Vidalakis Residence che abbiamo inserito nel nostro sito. Si trova a Windsor, in California, in un sito che sfrutta la sua splendida campagna, creando panorami panoramici per i residenti di questa casa.

Retrospect Vineyards, un appezzamento di 20 acri nella Russian River Valley, produce uva di pinot nero e li vende nelle cantine vicine per quindici anni. Tuttavia, quando i nuovi proprietari hanno acquistato la proprietà nel 2010, sapevano di volere un maggiore coinvolgimento nel processo di vinificazione. Il risultato è stato una casa moderna progettata per fungere da rifugio per la famiglia e da vigna funzionante, nel rispetto della privacy dei residenti senza ostacolare la funzionalità del terreno.

Le attrezzature e i materiali per il vigneto sono immagazzinati nel fienile adiacente, rivestiti nella stessa pietra Windsor della casa principale, e un ampio piazzale di sosta accoglie i camion che raccolgono nuovi raccolti. Un secondo vialetto separa l'attività commerciale dal residenziale, ma il traffico da e verso il fienile passa davanti alla casa principale. Di fronte a queste operazioni commerciali da un lato e una visione espansiva dei vigneti circostanti dall'altro, l'edificio è stato progettato con due distinti trattamenti di facciata su entrambi i lati di uno stretto piano a forma di "T": a nord, relativamente opaco la corte d'ingresso offre privacy mentre ammette la luce del giorno attraverso un delicato schermo verticale in legno, mentre la facciata sud evita le pareti solide a favore della vetratura a doppia altezza.

Il piano della casa è stato progettato per rispondere alla vita familiare, con aree pubbliche o condivise al piano terra e le camere da letto sopra. La camera da letto principale è separata dalle stanze dei bambini da un ponte che attraversa la grande stanza a doppia altezza che occupa la maggior parte del livello inferiore. Sotto, la cucina e l'ufficio si aprono entrambi sulla terrazza della piscina, e nella grande sala un ampio spazio di venticinque metri di porte scorrevoli in vetro a tutta altezza estende senza soluzione di continuità lo spazio abitativo sulla terrazza della piscina calcarea di St. Tropez.

La suite indipendente, concepita come una scatola di vetro sporgente oltre il bordo della terrazza, funziona come un edificio separato pur restando collegata alla casa principale dal tetto basso che si estende tra le strutture. La struttura è protetta dall'edificio principale e gode di una vista a 360 gradi sul paesaggio senza ostacoli, e lo spazio interstiziale è utilizzato come una cucina all'aperto ombreggiata e un salone con terrazza e vista sui vigneti su due lati.

STRATEGIE SOSTENIBILI

La casa sfrutta il suo clima temperato massimizzando le opportunità per l'illuminazione naturale e la ventilazione naturale. Lo stretto piano a forma di barra, orientato est-ovest e abbinato ad alte distese di vetro, consente alla luce naturale di penetrare nell'intero spazio, eliminando la necessità di illuminazione artificiale durante il giorno. I carichi di riscaldamento e raffreddamento sono ridotti grazie all'impiego di sporgenze profonde che bloccano il caldo sole estivo e consentono al sole invernale ad angolo basso di riscaldare l'interno. Lo schermo per la privacy del legno sul lato nord dell'edificio funge anche da dispositivo di ombreggiatura, ammettendo la luce indiretta e bloccando l'abbagliamento al mattino e alla sera. Le vetrate sono ridotte al minimo sulle facciate est e ovest. La casa utilizza tetti freddi con barriere radianti per riflettere il calore lontano dalla casa e minimizzare il guadagno di calore estivo.

Oltre alle strategie passive, la casa fa anche uno sforzo concertato per garantire che i sistemi di costruzione siano il più efficienti possibile. Un sistema idronico fornisce sia il riscaldamento radiante dello spazio che l'acqua calda e le apparecchiature di raffreddamento ad alta efficienza forniscono l'aria condizionata in estate. Gli impianti idraulici a basso flusso riducono il consumo di acqua interna del 30%. Le luci a LED sono specificate in molti luoghi e l'utilizzo di energia dipendente dal tempo risultante è inferiore del 25% rispetto ai requisiti del Titolo 24 del 2008. Inoltre, la casa è attrezzata con l'infrastruttura necessaria per i proprietari di aggiungere un sistema fotovoltaico sul tetto e una stazione di ricarica per auto elettriche nel prossimo futuro.

Il paesaggio è stato anche progettato per ridurre al minimo l'impatto sull'ambiente. Una combinazione di impianti efficienti dal punto di vista idrico e un efficiente sistema di irrigazione mantengono l'uso di acqua potabile al di sotto del 65% e sono state installate tubazioni per consentire l'uso futuro di un sistema di irrigazione per l'acqua grigia. Le lastre permeabili sono state utilizzate per almeno il 20% del terreno duro. La classificazione è stata progettata per bilanciare il taglio e il riempimento sul sito e il terriccio originale è stato salvato e riutilizzato al termine della costruzione.

-Swatt Miers Architects

Swatt Miers Architects

Swatt Miers Architects

Swatt Miers Architects

Swatt Miers Architects

Swatt Miers Architects

Swatt Miers Architects

Swatt Miers Architects

Swatt Miers Architects

Swatt Miers Architects

Swatt Miers Architects

Swatt Miers Architects





Swatt Miers Architects

Guarda il video: Incredibile Retrospect Vineyards di Swatt Miers Architects

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: