Oakland House di Kanner Architects a Oakland, USA

Oakland House di Kanner Architects a Oakland, USA

Progetto:Oakland House
architetti:Kanner Architects
Posizione:Oakland, California, Stati Uniti d'America
La zona: 4.240 piedi quadrati
Fotografie di:Tim Griffith

Oakland House di Kanner Architects

IlOakland Houseè un progetto diKanner Architectssituato a Oakland, in California. La casa si trova su un sito in discesa sopra la baia di San Francisco.
L'idea del progetto era quella di catturare le magnifiche viste che si estendevano da Bay Bright al Golden Gate Bridge, quindi l'orientamento prevalentemente sud-sud-ovest richiedeva un profondo overhand per abbagliare i riflessi e ammorbidire la luce della casa.
Ci sono quattro camere da letto che circondano una camera da letto principale, un soggiorno e una cucina sul bordo principale della casa. Il posto auto coperto in vetro e le camere da letto secondarie sono collocati in un secondo edificio più in alto, lungo il pendio collegato da un ponte di vetro attraverso un giardino di bambù all'altra struttura.

Dagli architetti: "Situata a Oakland, in California, su un sito in discesa che sovrasta la baia di San Francisco, questa casa è stata progettata per catturare le magnifiche viste che spaziano dalla baia luminosa al Golden Gate Bridge. Il vetro dal pavimento al soffitto apre la strada a panorami non ostruiti. L'orientamento prevalentemente sud-sud-ovest richiedeva sporgenze profonde per abbattere l'abbagliamento e ammorbidire la luce della casa.
La progettazione delle quattro camere da letto era incentrata sul posizionamento della camera da letto principale, del soggiorno e della cucina sul bordo principale della casa. Il posto auto coperto in vetro e le camere da letto secondarie sono collocati in un secondo edificio più in alto sul pendio. Un ponte di vetro attraversa un giardino di bambù e collega le strutture.
Ricco e rigorosamente moderno nella sua estetica, la casa ha solo una manciata di materiali e anche meno colori. L'intonaco color blu pallido, i pavimenti in cemento, i sistemi di finestre in acciaio e vetro e una composizione in legno prevalentemente bianca e sbiancata di mobili e arredi definiscono la composizione minimalista. Il colore è introdotto attraverso il paesaggio, le opere d'arte e le viste drammatiche. "

Guarda il video: VERDE PER LE PERSONE: 26TH STREET

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: